La Sesta Traccia

Abbiamo ascoltato centinaia di Musicassette, di CD, di Vinili. Imparato a memoria i testi delle canzoni, i titoli e la loro progressione. Apprezzato le tracce di maggior successo ma ci siamo innamorati sempre di quella canzone presente in un disco tanto da saperne l’autore, i minuti, i secondi e chi ha preso parte alla composizione.
Quel brano che ti entra dentro per qualche motivo e lo canti fino alla noia, che lo ritrovi puntualmente in un tutte le tue Playlist.
In tutto questo concitato modo di vivere quel pezzo, forse, un po’ a tutti è sfuggita l’alchimia che rende magico quel brano. Il numero della traccia.
Secondo una regola (quasi) precisa, la traccia numero Sei di ogni disco, nell’era dei Compact Disc, la prima del lato “B” nelle Musicassette e nei Vinili corrisponde al pezzo che più colpisce l’ascoltatore.
Un elenco di album mostra l’esattezza della regola e qui li andremo a mostrare:
1- Grace – Jeff Buckley – “Hallelujah
2- The Dark Side of the Moon – Pink Floyd 1 lato B “Money
3- Ten – Pearl Jam – “Jeremy
4- A Kind of Magic – Queen – “Who Wants to Live Forever
5- Nevermind – Nirvana – “Polly
6- Reggatta De Blanc – Police – 1 lato B “Walking on the Moon
7- Revolver – The Beatles – “Yellow Submarine
8- The Doors – The Doors – “Light My Fire
9- Weathered – Creed – “My Sacrifice
10- Born to Run – Bruce Springsteen – “Born to Run”
11- Born in the USABruce SpringsteenI’m on Fire
12- Dire StraitsDire StraitsSultan of Swing
13- Bringing it All Back to HomeBob Dylan1 lato B Mr. Tamburine Man
14- Catch a FireBob MarleyStir it Up
15- ExodusBob Marley – 1 lato B Jammin’
16- Appetite for DestructionGuns ‘n’ RosesParadise City
17- Back to Black – Amy WinehouseLove Is a Losing Game
18- Heathen Chemistry – OasisLittle By Little
19- Ok Computer – RadioheadKarma Police
20- DisintegrationThe CureLullaby
21- Fear of the DarkIron MaidenWasting Love
22- CalifornicationRed Hot Chili PeppersCalifornication
23- Machine HeadDeep Purple – 1 lato B Smoke on the Water
Questi elencati sono solo alcuni album che mostrato chiaramente quest’alchimia e sicuramente ci saranno altri milioni di album che hanno nascosto nella traccia numero “Sei” il brano di maggior appeal.

Questo articolo prende spunto da un vecchio post pubblicato sul blog manoliberarte.blogspot.itLa Sesta Traccia.